Navigation Menu+

Montalto di Castro

box_015

La località si trova circa 12 Km da Vulci, seguendo il corso del fiume Fiora verso la costa. Diverse le opinioni sulla nascita del centro, ma sembra certa la sua origine medievale. Il primo documento che ne attesta l’esistenza, risale al IX sec. d.C. La sua storia è comunque contrassegnata da periodi di floridezza alternati a periodi di decadenza. Continuamente ambito dalla Chiesa e dalle nobili casate degli Orsini e Farnese, si contraddistingue per la sua felice posizione geografica, a guardia delle attività commerciali dell’asse fluviale del Fiora e della prospiciente costa tirrenica. L’abitato moderno circonda e occupa il ben noto Castello Gugliemi, così denominato dalla famiglia che lo possiede tuttora. Della prima fase del castello (VIII d.C.) non rimane nulla, seppur sono riconoscibili, nelle mura, fasi medievali successive (XIII sec. a.C.). La sua forma attuale è quindi il risultato di vari rifacimenti successivi, effettuati dai suoi proprietari. Il perimetro delle mura risulta intervallato da possenti torri quadrate sporgenti, coronate da merlature, a cingere il dedalo di stradine e piazzette ancora oggi esistenti.